Nuovo furgone decorato SICUTOOL Utensili 2017

Struttura di magazzino - Scaffali e carrelli Sicutool

Meglio un magazzino in legno o in metallo?

Il servizio di magazzino. Esso è composto di numerose azioni e fra le quali la cura delle strutture di magazzino. Di queste strutture ci soffermiamo sulla struttura “scaffali di magazzino”.

Cogliendo il meglio che l’esperienza di generazioni ci ha tramandato, la peculiarità del magazzino Sicutool è l’abbondante presenza del legno.

Il legno utilizzato è l’Abete pregiato naturale, in assi; l’Abete in assi presenta le seguenti caratteristiche:

  • Fibra legnosa lunga che offre una elevata resistenza alla flessione combinata con una elevata flessibilità.
  • Grande capacità igroscopica.
  • Elevata capacità di ammortizzare le variazioni di temperatura con bassa escursione termica rispetto all’atmosfera circostante.
  • Nessuna influenza rispetto al magnetismo (es.. magazzino dei magneti permanenti).
  • Nessuna influenza sulla trasmissione dati e segnali senza fili.

Questo tipo di magazzino in legno a gabbia, ammortizzando le escursioni termiche ed essendo efficacemente igroscopico, non necessita di elevata energia per il riscaldamento, ma neppure per il raffreddamento consentendo un risparmio in termini di fabbisogno energetico non minore del 20% rispetto ad un equivalente magazzino in metallo, con un conseguente positivo riflesso su un minore impatto ambientale.

A tale scopo abbiamo eseguito uno studio rilevando le condizioni ambientali in una precisa zona del magazzino SICUTOOL, sia nel mese di Gennaio 2013 che nel mese di Luglio 2013; i dati sono stati messi a confronto con quelli rilevati su uno scaffale metallico posto in prossimità delle zone di rilevamento, ma senza l’influsso del legno.

I dati rilevati sono i seguenti:

  • giorno di rilevamento
  • temperatura in °C dell’ambiente
  • umidità relativa (%) dell’ambiente
  • temperatura in °C del campione di Abete
  • temperatura in °C del campione in metallo
  • umidità relativa (%) presente nell’Abete
  • umidità relativa (%) presente nel metallo.

I risultati che esponiamo, parlano da soli, ma sottolineiamo che il metallo non assorbe umidità e quindi l’umidità ricade pesantemente su ciò che viene stoccato.

Movimentazione merce in Sicutool dal 1968 a oggi

Ecco i cinque modelli di carrelli, che hanno caratterizzato la movimentazione della merce presso il magazzino Sicutool dal 1968 ad oggi.

Qui di seguito le caratteristiche tecniche dei vari modelli, prodotti tutti dalla ditta Simari di Milano e realizzati con struttura in tubo e lamiera autoportante.

MODELLO ANNO PESO DIMENSIONI N. PIANI ALTEZZA SPALLA RIPIANO DIAMETRO RUOTE
    kg cm   cm mm
1 1968 21 35 x 70 x h93 2 11 90
2 1972 17 40 x 60 x h96 3 7 100
3 1978 18 40 x 60 x h96 3 8 100
4 1984 27 40 x 60 x h96 3 10 100
5 2013 18 40 x 60 x h102 3 9 120

Nel 1968, all'avvento dei montacarichi, le cassette utilizzate dal 1950 dai preparatori di Sicutool per allestire gli ordini sono state sostituite dai carrelli...

  Modello 1
Modello 2 Modello 3
Modello 4 Modello 5

Preparazione dell'ordine: anni Cinquanta e Sessanta

Dal 1950 al 1967 queste erano le cassette utilizzate dai preparatori di Sicutool per allestire gli ordini.

I preparatori le riempivano, le trasportavano a spalle e le impilavano per predisporre all'invio tutti gli articoli ordinati dal cliente.

Le cassette, realizzate con una tecnica di falegnameria a incastro dal Sig. Giordano Piatti e dal Sig. Ciarambino, misurano 30x30x50 cm e pesano 3,7 kg da vuote.